Baby planner: istruzioni per l'uso

Baby planner: istruzioni per l'uso

Ancora sconosciuto in Francia alcuni anni fa, il lavoro di baby planner sta riscuotendo un crescente successo. Il suo ruolo? Per accompagnarti attraverso le varie fasi legate all'arrivo di un bambino. Dalla gravidanza all'allattamento al seno e scegliendo il passeggino, segui la guida!

Che cos'è un baby planner?

  • Tra la ricerca di informazioni, l'acquisto di attrezzature e le procedure amministrative, la preparazione per una gravidanza può rapidamente diventare un lavoro a tempo pieno. Questo è il motivo per cui il baby planner, una professione apparsa in Inghilterra circa 10 anni fa, propone di scaricare i genitori da una parte di questa preparazione fornendo loro soluzioni e consigli pratici.

Per chi sta pianificando il bambino?

  • A tutti i futuri genitori! Tuttavia, i pianificatori dei bambini sono ora particolarmente sollecitati dalle coppie che aspettano il loro primo figlio ed entrambi i genitori lavorano. I giovani genitori sono sopraffatti, con il budget necessario (contano da 60 a 100 euro per una consultazione di un'ora) e preferiscono delegare alcuni compiti di pianificazione a un esperto per concentrarsi meglio sugli elementi essenziali.

Quali sono i servizi offerti dal baby planner?

  • Ogni baby planner ha diverse aree di competenza. Alcuni offrono consigli relativi all'acquisto di attrezzature per l'infanzia, altri possono fungere da consulenti sugli aspetti amministrativi relativi alla cura dei bambini (ad eccezione dei consigli medici) o alla prevenzione dei rischi.
  • Ciò che offrono i baby planner è soprattutto un supporto personalizzato, proposte adattate alla tua situazione. Non si tratta di decidere o fare cose per te, ma di guidarti.

Quando chiamare un baby planner?

Il baby planner può accompagnarti per tutta la gravidanza e dopo la nascita del bambino.

  • Prima della consegna: il primo contatto è di solito intorno ai quattro mesi di gravidanza, quando è confermato. Il ruolo del baby planner è quindi quello di aiutarti a chiarire la pianificazione della gravidanza, specificare il piano di nascita, scegliere l'attrezzatura giusta, consigliarti per i tuoi passi con la maternità, fornirti informazioni sulla preparazione al parto ... A volte le raccomandazioni possono riguardare questioni più innocue, come l'organizzazione di una doccia per bambini.
  • Dopo il parto: il baby planner accompagna spesso i genitori ben oltre la nascita del bambino, a volte anche fino all'iscrizione a scuola. Può consigliarti sull'assistenza quotidiana del bambino e sull'allattamento, per aiutarti nei tuoi passi per trovare un posto nella scuola materna o per raccomandare un sistema di guardia che corrisponda ai tuoi programmi.

Troverai informazioni e buoni indirizzi sul sito federation-baby-planner.com