A, b, c ... il tuo bambino ama fare "scritti"

A, b, c ... il tuo bambino ama fare "scritti"

"Voglio scrivere ..." E perché no se gli piace? Divertiti insieme a individuare, tagliare, colorare ... le lettere. Un miscuglio di idee per il tuo piccolo curioso. A condizione che l'esercizio rimanga un gioco!

Ritaglia l'A ...

  • Mostragli le diverse ortografie: la grande A maiuscola, o molto chic, la piccola ha attaccato. Sulla stampa, sulle riviste, gli offrono di tagliare tutti i titoli di A (come quello di "mAmAn"). Mettili uno accanto all'altro, confrontali, mettili in ordine crescente, gioca brevemente! E mercoledì prossimo, puoi attaccare O come "bobo" ...

Crea il tuo primer ...

  • Puoi anche trovare immagini che iniziano con questo famoso scolpito, ad esempio questo albero. Incollare immagini e lettere su un piccolo taccuino ...

Colore O ...

  • Cosa c'è di buono con la O, è molto divertente. Il tuo bambino può colorarlo facilmente, poiché è tutto tondo. Ti suggerisco di imbrattare tutta la O con un testo affascinante che hai fotocopiato prima ... Storia per identificare la lettera e creare una pagina piuttosto colorata. La sera, quando leggi una storia, trova l'O.

Acquista un piccolo taccuino ...

  • Con una bella scrittura del genere, hai bisogno di un bel quaderno. Questo ingrandisce l'attività! Il tuo bambino sarà molto orgoglioso di mettere in fila la P di papà ... Un'altra versione, la lettera alla nonna, ma è lui che la scrive! Fai solo il modello! Lascialo scrivere ma di nuovo, segui la regola d'oro, non forzare ... A casa, è solo divertente!

Offri un alfabeto ...

L'alfabeto è molto attraente per i bambini delle scuole. Se lo acquisti tutto fatto, sceglilo, divertente, come questo attualmente in libreria, da offrire da 5 anni.

  • Visita allo zoo : questo alfabeto è contrastato e pieno di alette e alette. Il tuo piccolo esploratore può anche seguire uno dei circuiti di colore: verde per le sagome, rosso per il grido degli animali ... Gallimard Jeunesse Giboulées, Pittau & Gervais, 20 €. Dove trovarlo

Agnes Barboux