Notizie

Bisfenolo A: l'Assemblea vota il divieto!


All'unanimità! Il disegno di legge PS favorevole al divieto del bisfenolo A è stato votato mercoledì all'Assemblea nazionale. Sarà comunque necessario attendere fino al 2014 affinché questa sostanza chimica scompaia dai contenitori per alimenti. D'altro canto, l'applicazione della legge inizierà nel 2013 per i prodotti destinati ai bambini di età inferiore ai 3 anni. (Notizie del 14/10/11)

Una legge che promuove l'interesse per la salute

  • Sospettato per molti anni di avere conseguenze dannose sulla salute umana, il bisfenolo A, BPA, è stato vietato nella produzione di biberon nel 2010.
  • BPA è stato oggetto di molti anni di studi per invalidare o confermare la sua sicurezza.
  • Il più recente, presentato da ANSES * 15 giorni fa, ha dimostrato effetti dannosi sugli animali e sospettato nell'uomo.
  • In attesa di ulteriori risultati, ANSES ha insistito sulla necessità di proteggere le popolazioni fragili: donne incinte, donne che allattano e bambini piccoli d'ora in poi.
  • Mercoledì, l'Assemblea nazionale ha scelto di votare all'unanimità il divieto proposto di BPA, supportato dal gruppo PS e supportato dal governo.

Perché aspettare

  • Il divieto di utilizzare BPA nella fabbricazione di contenitori per alimenti inizierà nel 2014.
  • Il ministro Xavier Bertrand ha aggiunto un emendamento, attuazione della legge nel 2013 per i prodotti per bambini di età inferiore a 3 anni.
  • Secondo gli specialisti, ANSES in mente, sembra necessario attendere per avere una prospettiva necessaria sulla sicurezza dei prodotti sostitutivi BPA.
  • Nel frattempo, i sostenitori di ANSES per una maggiore sicurezza l'uso di bottiglie di vetro.
  • Xavier Bertrand ha confermato che sarebbe stata lanciata una campagna di informazione mirata specificamente alle donne in gravidanza e in allattamento, nonché ai genitori di bambini piccoli.

* Maniglie: Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria, cibo, lavoroFrédérique Odasso