Fai da te: The Penguin Puppet

Fai da te: The Penguin Puppet

Ecco un pinguino che non fa freddo agli occhi ... proprio come il tuo folletto che adora realizzarlo! Sì, sì, vedrà, è facile interpretare i burattinai!

Attrezzatura

  • Un rotolo di cartone (circa 8 cm di diametro e 12 cm di lunghezza)
  • Una palla di polistirolo con un diametro corrispondente al rotolo
  • colla
  • Un paio di forbici
  • Vernice in bianco e nero e un pennello
  • Piume bianche
  • Un feltro nero
  • Pezzi di feltro (tessuto) giallo, rosso e blu scuro
  • perni
  • 3 perle e 1 trombone
  • Filo pieno e un ago

Realizzazione

1. Incollare la palla di polistirolo sul rullo e lasciarla asciugare.

2. Dipingi il corpo in bianco e la parte superiore della testa in nero e lascialo asciugare. Incolla le piume bianche sul corpo. Ritaglia due ali, un becco, i piedi e gli occhi in un feltro tessile come mostrato nel disegno. Incollare saldamente le diverse parti della figurina. Dipingi le pupille con un pennarello nero. Ripara le ali del pinguino con due perni.

3. Infilare una perla su ciascuno dei tre fili lunghi che animano il burattino e legare le estremità. Tirare i fili sotto le ali e il becco del pinguino. Piega il trombone a forma di anello e posizionalo sulla testa del pinguino. Collegare un altro filo ad esso. Sospendi tutti i cavi in ​​altezza in modo che le ali e il becco siano ben appesi.

 

4. Puoi giocare il burattino come segue:

Collegare i fili a una delle mani, in modo da poterli spostare individualmente con le dita.

Le ali si alzano, il becco si apre e si chiude in base al modo in cui muovi le dita.

 

Questa imbarcazione è stata progettata da Sabine Lohf (www.sabine-lohf.de)