Fai da te: il mulino a vento d'anatra

Fai da te: il mulino a vento d'anatra

Mulini a vento del genere, non vedrà spesso la tua anatra! Un'idea fai-da-te da realizzare insieme. Dai, stiamo soffiando i nostri segreti!

Attrezzatura

  • Cartone bianco e rosso
  • Una matita e un righello
  • 4 perle di legno
  • Un po 'di filo
  • Un bel trapano
  • Un bastone (1 m di lunghezza e circa 1 cm di diametro)
  • Un paio di forbici
  • colla
  • Vernici e pennelli
  • Una spilla

Realizzazione

1. Disegna il corpo dell'anatra in due parti simmetriche sul cartone bianco (guarda il disegno). Taglia entrambe le parti. Dipingi il becco e gli occhi. Dipingi il bastoncino in blu e bianco e lascialo asciugare. Incolla le due parti del corpo dell'anatra sulla parte superiore del bastone. Devono essere esattamente opposti. Praticare un foro con il trapano attraverso l'anatra e il bastone (chiedere aiuto a un adulto per questo passaggio).

2. Taglia due quadrati nel cartellino rosso. Prendi un righello e collega gli angoli opposti con linee diagonali. Taglia ogni diagonale. Segna i punti visibili sul piccolo disegno con una matita.

3. Piegare le estremità verso il centro del quadrato e fissarle con un perno. Procedendo in questo modo, produce due mulini. Metti una perla su un filo piccolo. Lega l'estremità del filo in modo che il tallone non possa cadere.

4. Ora devi assemblare tutto. Passa il filo attraverso il mulino, una perla, la prima anatra, il bastone poi la seconda anatra, la seconda perla e infine l'ultimo mulino e un'altra perla. Lega la fine del filo. Devi solo piantare il tuo mulino nel terreno, ad esempio in un vaso di fiori.

Tutti i nostri mestieri