Artigianato per placare la rabbia dei più piccoli

Artigianato per placare la rabbia dei più piccoli

Urlando, piangendo ... per insegnare a tuo figlio a calmare la sua rabbia, ecco 2 idee fai-da-te testate per te dall'Atelier des Parents e dalla rivista Popi.

Queste "emozioni brico", da utilizzare inizialmente come i giochi con il tuo bambino, diventeranno rapidamente oggetti indispensabili, con le virtù calmanti!

Le piume

Soffiando sulle piume dell'uomo, il bambino trasforma la sua rabbia in respiro e respiro ventrale. Nadège Larcher, psicologa e formatrice in asilo nido, anima laboratori-giochi con questo uomo di piume: "È necessario iniziare fabbricandolo con suo figlio al suo fianco in modo che possa giocare" a freddo ", e prendere l'abitudine di muovere le piume, divertirsi soffiandole. "Il bambino interiorizza una risposta a un'emozione, e quando si verifica la crisi, ha un modo per esprimere il suo trabocco di emozioni attraverso il corpo, soffiando con tutte le sue forze sulle piume. A poco a poco, il bambino si calma e il respiro è più leggero ...

La bottiglia torna alla calma

Funziona anche secondo il principio di un rilassamento progressivo. Il bambino inizia giocando con la bottiglia. Lo afferra ad entrambe le estremità e lo lancia da un lato e poi dall'altro. Focalizza la sua attenzione sullo scintillio che si muove cadendo delicatamente.

I benefici

"Il bambino impara che non impediamo l'esistenza di un'emozione, sottolinea Nadège Larcher, le attraversiamo e impariamo ad esprimerle in modo accettabile." E se i suoi genitori verbalizzano le emozioni che prova, il bambino imparerà anche molto presto a mettere le parole su questo tumulto interiore.

Come fare l'uomo con le piume?

Bisogna : 

  • un uovo di polistirolo (per il corpo)
  • una pallina di polistirolo o un pezzo di sughero (per la testa)
  • vernice
  • un pennello
  • un picnic con aperitivo
  • alcune piume bianche o colorate
  • 3 adesivi
  • un piccolo pezzo di filo
  • una stringa
  • un tubo di colla.

realizzazione

1- Dipingi le palline di polistirolo e lasciale asciugare.

2- Fissare la testa dell'uomo sul corpo con una punta per aperitivo tagliata a metà e ricoperta di colla.

3- Con l'altra metà della vanga, praticare piccoli fori dietro il corpo e far scorrere le piume, la cui base verrà incollata.

4- Disporre gli adesivi (due per gli occhi e un piccolo pezzo di mezzaluna per la bocca).

5- Per sospendere l'uomo piumato, arriccia un pezzetto di filo e fissalo sulla testa con un po 'di colla. Quindi passa la stringa. Se il bambino lo maneggia molto, controlla regolarmente che il filo tenga bene!

Come riportare la bottiglia alla calma?

Bisogna : 

  • una piccola bottiglia di plastica vuota e pulita, piuttosto rigida e il più liscia possibile
  • due pizzichi di glitter colorati, alcuni paillettes (a forma di stella o altro)
  • una bottiglia di olio di paraffina (in farmacia).

 realizzazione

1- Sciacquare bene e asciugare la bottiglia, quindi versare l'olio di paraffina lasciando un centimetro o due di vuoto.

2- Aggiungi scaglie e paillettes.

3- Chiudere il flacone serrandolo a fondo (o attaccando il tappo).

4- Agitare delicatamente la bottiglia su e giù per disperdere i fiocchi.

Scarica le spiegazioni dei mestieri

  Testo: Anne Ricou - Design, realizzazione di oggetti artigianali: Anne Chiumino. Foto: Sophie Mutterer. Supplemento per i genitori della rivista Popi, ottobre 2015 con Parents 'Workshop, un'organizzazione di formazione che organizza seminari sulle relazioni genitori-figlio.