Gravidanza

Calendario della gravidanza: la decima settimana di gravidanza (12a SA)


Il tuo futuro bambino continua a crescere: ora misura 5 cm e pesa circa 18 g. La grande forma ... che non è sempre il tuo caso perché, in questa fase della gravidanza, è possibile che tu ti senta raplapla!

Baby side: c'è gioia!

Il suo cervello si è sviluppato molto e le sue cellule nervose si stanno moltiplicando molto velocemente. Gli ormoni presenti nel sangue trasmettono al feto la felicità o l'agitazione della madre: il suo cuore batte e i suoi movimenti sono più vivaci ... anche se ancora non li senti.

Il tuo futuro bambino ora misura 5 cm dalla testa al coccige (7,5 dalla testa ai talloni) e pesa circa 18 g. La sua testa è ancora molto grande rispetto al resto del corpo, ma il suo viso assume sempre più forma umana. I germogli della punta dei denti permanenti e i bulbi dei capelli (capelli e capelli) iniziano a formarsi. I reni funzionano e l'urina del tuo bambino, che contribuisce al rinnovamento permanente del liquido amniotico!

Il lato successivo della mamma: stanco, io? Sempre!

Non è sempre facile sentirsi "raplapla", soprattutto per le donne che lavorano e le madri che hanno già figli a carico. Ma una buona notizia: la tua nausea inizierà a svanire e la tua voglia di urinare. La spiegazione? Il tuo utero cresce e ritorna nella cavità addominale, quindi la vescica non è più compressa!

Per rimediare alla stanchezza, continua a riposare il più possibile e assicurati che la tua dieta sia equilibrata. Puoi testare i rimedi naturali come i bastoncini di zenzero. In effetti, l'olio di zenzero dei tuberi stimola il tuo corpo e ti mette in forma. Scopri anche le nostre ricette di zenzero speciali future mamme.

Domanda medica: perché si fa uno screening per l'ipertensione ad ogni visita?

L'ipertensione colpisce una donna incinta su 10. Lo screening è importante perché può causare una crescita stentata del bambino a causa di un malfunzionamento della placenta. Nel terzo trimestre, a volte sono accompagnati da albuminuria ed edema: è la tossiemia della gravidanza, che può avere gravi conseguenze per te e il tuo bambino. Se il medico rileva la pressione alta, in linea di principio oltre il 13/9, prescriverà un trattamento adeguato e riposo.

Consiglio +

Ricorda di inviare il rapporto di gravidanza, compilato dal medico, al fondo di assicurazione sanitaria nei primi tre mesi. Ultima scadenza: la 14a settimana.

Per andare oltre

La dichiarazione di gravidanza

Stanchezza: come combattere?

Iscriviti alla nostra newsletter sulla gravidanza e ricevi ogni settimana tutte le informazioni su di te