Gallerie

Onda di calore: 6 consigli per rinfrescare il bambino


Visualizza la presentazione

Le ondate di calore non sono facili da sopportare per il corpo e ancor meno per quelle dei bambini. Il rischio principale? La disidratazione. Per evitarlo, sono necessarie alcune precauzioni. Il nostro consiglio

Per saperne di più, trova il nostro rapporto speciale calore e bambino

Frédérique Odasso
 

Onda di calore: 6 consigli per rinfrescare il bambino (6 foto)

1. Fagli bere acqua regolarmente

Durante la stagione calda, i bambini piccoli sono particolarmente esposti perché non sono ancora in grado di regolare la temperatura del loro corpo. La regola d'oro è idratare correttamente il tuo bambino. Deve placare la sua sete! Ma quando sono giovani, i bambini non possono dire quando hanno sete o vogliono bere. Quindi offri al tuo bambino la sua bottiglia d'acqua ogni mezz'ora.

2. Offrigli una dieta stagionale

La sua idratazione passa anche attraverso la sua dieta. Quindi, se il tuo bambino ha iniziato a diversificare la sua dieta, pensa a frutta e verdura fresca e di stagione (meloni, angurie, brugnons, pesche, pomodori, cetrioli, zucchine ...). A seconda della sua età, può consumarli mescolati o in pezzi.

3. Rilassa le ore calde

In estate, non si tratta di passeggiare o andare in spiaggia tra le 11:00 e le 16:00 e talvolta anche più tardi, durante i periodi di alte temperature. Quando fa caldo, resta fresco nelle case e favorisci l'ombra.

Quando esci, cerca luoghi interessanti come parchi o foreste. In spiaggia, attenzione, l'ombra dell'ombrello non protegge il bambino dal colpo di calore. Il calore, che colpisce la sabbia, può aumentare significativamente la temperatura del suo corpo.

4. Aggiorna la temperatura del suo corpo

Quando il mercurio sale, anche la temperatura del corpo. Attenzione al caldo! Tampona regolarmente e delicatamente, con un guanto o un panno umido fresco, la fronte, il collo, il collo, le tempie. Puoi ancora usare una nebbia d'acqua. E quando esci, modellalo con il suo bob che hai precedentemente bagnato.

Pensa anche a rinfrescare, a dargli più volte al giorno, bagni a circa 35 ° C.

5. Vestilo leggermente

Per essere meno infastidito dal caldo afoso, mantieni il suo guardaroba al minimo. E cotone, nient'altro che cotone! Questo materiale regola la ventilazione del corpo e consente l'evaporazione naturale del sudore.

Di notte, non coprirlo troppo. Un body a maniche corte farà il trucco!

6. Mantieni la tua stanza fresca

Per evacuare il caldo, mettiti nel tempo mediterraneo! Lascia le persiane chiuse tutto il giorno, assicurandoti di aprire le finestre in modo che la sua stanza non sembri un barattolo! Per aiutarlo a dormire bene la notte, puoi equipaggiare la sua stanza con un ventilatore che ti terrà lontano dal tuo bambino, in modo che non si raffreddi sudando.

Se il calore è tale da non poter dormire, considera di appendere un lenzuolo bagnato alla finestra per diffonderlo un po 'fresco.