Tuo figlio 3-5 anni

Cos'è questa brutta tosse?


Un po 'di tosse di tanto in tanto, è abbastanza comune, anche se in buona salute. Ma se si ripete, persiste o se tuo figlio ha la febbre, potrebbe essere un segno che qualcosa non va. Il consiglio del dottor Guy Dutau, pediatra.

  • Che cos'è la tosse? È una contrazione improvvisa del diaframma dovuta all'irritazione delle vie respiratorie. Quando tossisce, il bambino fa uscire l'aria violentemente dai polmoni. Può essere volontario, ma è spesso di origine riflessa, impossibile da reprimere per sua sola volontà.

Tosse: quando è colpa dei virus

  • Tutto inizia con un raffreddore. Il naso, la gola e poi i bronchi del bambino vengono successivamente contaminati. Durante la notte, quando si sdraia, la flemma ostruisce le sue vie respiratorie e dopo alcune ore diventano fastidiose. Poiché tuo figlio non sa come sputare, tossisce. Questa è la sua unica difesa.
  • Questa tosse virale, spesso stagionale, non è grave. È collegato all'apprendimento dell'immunità e verrà ascoltato quasi con ogni infezione.
  • A questa età, una tosse persistente è in realtà una tosse acuta che si ripete. Non giustifica la prescrizione di antibiotici, ma richiede comunque di consultare un medico. Molto spesso prescriverà un buon lavaggio del naso, dolce e frequente.

Tosse legata all'ambiente

Le vie aeree non affrontano bene l'atmosfera secca e inquinata. Per aiutare tuo figlio, sono necessarie alcune azioni:

  • Inumidisci l'atmosfera della sua stanza. L'atmosfera spesso surriscaldata aggrava solo l'irritazione delle mucose. Pensa di utilizzare saturatori, umidificatori o semplicemente bacini pieni di acqua calda.
  • Evita di fumare in casa o in appartamento. Il fumo passivo, come è noto, svolge un ruolo importante nell'insorgenza e nella persistenza della tosse.
  • Non dimenticare di andare in onda regolarmente e ogni giorno nella sua stanza. Apri le finestre per almeno 15 minuti.

    1 2