Tuo figlio 3-5 anni

È un vero pagliaccio!


Scherzi, giochi di parole ... tuo figlio è un vero pagliaccio. Va bene, l'umorismo gli permette di crescere e dominare alcune delle sue ansie!

L'allegrezza è il normale stato emotivo di ogni bambino che si sviluppa in armonia. L'umorismo e le risate sono segni di buona salute fisica e psicologica. Per coltivare, anche se a volte scivola un po '!

L'umorismo ti fa crescere

  • L'umorismo sta giocando. A un bambino piace fare il clown. Devia situazioni innocue per ridere. Mettiti al suo posto: la realtà è spesso molto seria. Imitando le scene di tutti i giorni, prende le distanze dai valori del mondo reale. Per essere divertente, bisogna in qualche modo infrangere le regole e i limiti imposti dalla vita di tutti i giorni. In realtà, conosce i divieti e i pericoli di non rispettarli.
  • L'umorismo è una trasgressione benigna e salutare dei vincoli. Sta anche imparando. E cosa c'è di più motivante dell'apprendimento divertendosi. Attraverso l'umorismo, tuo figlio assimila la conoscenza e migliora le sue abilità. Quindi, cresce in un bagno di linguaggio.
  • Nei semplici giochi di parole, affina la sua padronanza della lingua e ci si diletta. I soprannomi e i soprannomi si fondono. La tua vicina Madame Baudouin diventa Madame Boudin, per la gioia del tuo umorista e ... il tuo più grande imbarazzo.

Umorismo, valorizza

Difficile ridere da solo: l'umorismo ama la compagnia. Permette a tuo figlio di aprirsi al mondo e alle persone che lo circondano. La aiuta a socializzare. Il famoso "budino di cacca" provoca sempre ilarità per generazioni di asili nido. L'umorismo è un vero fattore di integrazione sociale.

  • L'umorismo aiuta a superare le ansie e le paure. Papà inciampa e si ritrova in aria. Questo è il tuo bambino che ride ad alta voce e riproduce la commedia della scena. Sa che suo padre avrebbe potuto farsi del male, ma come si può superare questa paura più che riderci?

    1 2