Come insegnare a mio figlio a sedersi bene?

Come insegnare a mio figlio a sedersi bene?

Saluta, grazie, arrivederci, ma non tagliare il pavimento e sederti bene al tavolo ... Per tuo figlio, essere educato non è ovvio, può essere appreso. Ecco come guidarlo e insegnargli che la vita nella società è uno scambio di rispetto e riconoscimento.

  • Le regole di cortesia relative ai pasti sono numerose. Sta a te giudicare ciò che ti sembra inevitabile o eccessivo, in base all'età e al ritmo del tuo bambino. Perché il pasto deve rimanere un momento di piacere.
  • Non pretendere da lui ciò che non fai e non chiedere troppo di notte perché sarà stanco. D'altra parte, goditi i fine settimana da rivedere con la tua famiglia ...

La postura

  • Prima dei 3 anni, è inutile chiedere a tuo figlio di alzarsi dritto al tavolo, senza muoversi, non sarà in grado di farlo.
  • Dopo questa età, lo aiuterai ad adottare una buona posizione assicurandoti che la sua sedia non sia né troppo lontana né troppo vicina al tavolo (se è troppo piccolo, metti un cuscino in modo che sia nel posto giusto altezza).
  • Spiegagli anche che non si dovrebbero mettere i gomiti sul tavolo.

Mangia con le dita

  • A partire da 2 anni, il tuo bambino è abbastanza grande da contenere una forchetta e raccogliere i pezzi che tagli.
  • Se non ci riesce, è perché la sua destrezza non è ancora sufficientemente sviluppata e ha bisogno del tuo aiuto. Più tardi, imparerà che è il cibo che viene alla bocca e non viceversa.

1 2 3