Il tuo bambino 3-5 anni

Come insegnare a tuo figlio a fare delle scelte?


Un orsacchiotto e non un coniglio! Una maglietta rosa, non rossa! Questi cereali e non quelli! Sì all'hip-hop con Clémentine, ma non al piano! A che età possiamo permettere ai nostri figli di fare delle scelte? Fino a che punto possiamo lasciarli decidere? E come convincerli a fare delle buone scelte?

A che età i bambini possono iniziare a fare delle scelte?

  • Dall'età di 3 o 4 anni, possono decidere il colore della maglietta che indosseranno, scivolare nella piazza anziché sul laccio emostatico, disegnare un fiore anziché un cane ... Perché scegliere, sta crescendo! Scegliendo così un bambino afferma, afferma le sue preferenze, inizia a disegnare la sua personalità.

Dovremmo dare loro molta scelta da 3-4 anni?

  • No! Un bambino troppo piccolo non è armato per prendere troppe decisioni. Se ha troppe scelte, è perso. Esposto costantemente a una moltitudine di giochi o giocattoli, può passare all'iperattività e alimentare un senso di ansia e insoddisfazione permanente.

Dovremmo lasciarli scegliere cosa mangiano durante i pasti?

  • No, alcune aree sono l'educazione. Spetta ai genitori scegliere il cibo del loro bambino, in base alla dieta equilibrata, alla varietà di piatti e all'educazione per una varietà di gusti. E se un bambino piccolo rifiuta un tale ortaggio, è meglio non proporne un altro. Lo proponiamo di nuovo lo stesso e, se fa una smorfia, non saremo ostinati, proporremo un altro giorno, in un'altra forma (purè di patate, gratin, bastoncini di verdure crude ...). E di tanto in tanto gli lasciamo la felicità di scegliere tra due dessert equivalenti: un piccolo svizzero con marmellata o yogurt alla fragola.

1 2