Benessere

Come scegliere una cura per lo styling?


Tra gel, lacca e muschi, è difficile navigare. Ognuno ha caratteristiche molto specifiche. Scopri quello adatto a te e ai tuoi capelli.

Il gel, multiuso

Viene utilizzato principalmente su capelli corti, anche crespi, asciutti o bagnati. Permette di:

  • Stilare nel picco o nel punto.
  • Crea un effetto "peloso".
  • Per intonacare i capelli.
  • Disciplina le serrature ribelli.

Lacca, buon supporto

Utilizzato dagli anni '60, è ancora rilevante. Grazie a lei puoi:

  • Correggi l'acconciatura mentre flessibilità vaporizzando 30 cm dai capelli.
  • Dare un effetto innescato applicandolo a pochi centimetri dai tuoi capelli ed enfatizzando gli stoppini in movimento.
  • Tienilo sul posto, un'intera serata, il bel panino che hai appena preparato.
  • Fai dei loop laccando i capelli prima di avvolgerli su una spazzola rotonda.

La mousse, regina dello styling

Ti consente di modellare la tua pettinatura, soprattutto se hai capelli ricci, folti e pesanti o capelli fini. Serve anche per idratare, ridurre l'elettricità statica e proteggere dall'effetto di asciugatura dell'asciugacapelli. La sua azione:

  • Porta volume applicandolo sulle lunghezze.
  • Disegna increspature accartocciando le serrature con le dita.
  • Dona naturalezza lasciando asciugare i capelli all'aria aperta

Buone azioni:

Ogni trattamento richiede un buon uso. Revisione:

  • Il gel : Prendi una nocciola e applicala sul dito dalla radice alle punte.
  • lacca : scegli in base al tipo di capelli, normale o asciutto.
  • La schiuma : applicare sui capelli tamponati dopo lo shampoo e poi dipingere per distribuirlo bene.

Forte di Monique

Tutti i nostri articoli Bellezza dei capelli.