Il tuo bambino 0-1 anno

Come fargli accettare la bottiglia?


Fin dalla nascita, hai allattato il tuo bambino ed entrambi ti sono divertito. Ma ora, perché presto riprendi il lavoro o vuoi semplicemente spendere un piccolo relè ... il tuo bambino conoscerà la bottiglia.

Stai considerando questo svezzamento con un po 'di apprensione. Il tuo bambino accetterà il biberon? Il collegamento sarà più debole tra di voi? Ti fai molte domande. Esatto, è un passo delicato. Ecco i nostri consigli per gestirlo al meglio.

Per accettare la bottiglia, ha bisogno di serenità

Durante l'allattamento, hai creato un forte legame fisico ed emotivo con il tuo bambino. Con la bottiglia non avrai gli stessi riferimenti.

  • Cosa fare Saranno sicuramente necessari alcuni tentativi per abituarsi al tuo bambino. Se la prima volta è inconcludente, non sarà traumatizzato. Chiedi a suo padre o a qualcun altro di darle il biberon, è difficile per il tuo bambino negargli il seno tra le braccia. Quando provi, scegli un momento in cui sei disponibile. Se ha una lecca-lecca, scegli lo stesso tipo di ciuccio.
  • In caso di rifiuto, non forzarlo. Fai una pausa, prendilo tra le tue braccia, poi offrigli di nuovo la bottiglia. Ancora niente da fare? Attendere un giorno o due e riprovare oppure provare il cucchiaio, la pipetta o la tazza. Troverai sia la soluzione migliore.
  • Cosa dirgli. Non dimenticare le parole morbide e le coccole.

Fai attenzione a non bere la bottiglia troppo in fretta

Mentre il tuo bambino è nel seno per 30 minuti, può finire il suo biberon in cinque minuti. In effetti, l'allattamento al seno richiede una forza di aspirazione maggiore di quella richiesta dal ciuccio. Risultato: alla bottiglia, va troppo veloce. Il tuo bambino potrebbe sentirsi un po 'frustrato e piangere.

  • Cosa fare Assicurarsi di posizionare prima il ciuccio sul flusso minimo. Se ciò non bastasse, preferisci un capezzolo in silicone, meno flessibile del lattice, quindi il flusso più lento. Infine, fai una o due pause con ogni bottiglia, assicurandoti che sia rispedito.
  • Il tuo bambino troverà naturalmente il giusto ritmo. Ma, nel frattempo, se il piacere di succhiarlo gli manca, offrigli un ciuccio.

1 2