Contrazioni di lavoro: 5 metodi per attivarle

Contrazioni di lavoro: 5 metodi per attivarle


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Raggiungi la fine della tua gravidanza, ma il bambino non ha ancora deciso di scoprire il mondo esterno? Non importa: in generale, è sufficiente applicare alcuni trucchi per innescare le contrazioni del lavoro ...

1. Sposta per iniziare il lavoro

  • L'idea è quella di adottare un'attività fisica aumentando la pressione esercitata dal bambino sul collo dell'utero. La stimolazione del collo porta alla produzione di un ormone, l'ossitocina, che provoca contrazioni del travaglio ...
  • Certo, l'attività non dovrebbe essere pericolosa: dimentica gli sport ad alto rischio di caduta o shock. In pratica, la maggior parte delle madri sceglie di camminare: una scelta saggia, che combina gli effetti dello sport con quelli della gravità ...
  • Puoi anche fare le faccende di casa: lavare il pavimento alla vecchia maniera (in altre parole, "a quattro zampe") può in particolare favorire la dilatazione del collo. Anche rimbalzare su un pallone alla nascita è un'opzione interessante.

2. Fai un giro in macchina per accelerare l'inizio del lavoro

  • Essere seduti in macchina favorisce la discesa del bambino, che è vicino alla cervice. Anche i piccoli movimenti della strada (ad es. Buche) possono aiutare a innescare il lavoro. Se vuoi provare questa tecnica, tuttavia, cerca di non allontanarti troppo dalla tua maternità ...
  • Un altro suggerimento: come principio precauzionale (e anche per motivi di comfort) la cintura bassa della cintura di sicurezza non deve essere posizionata sullo stomaco, ma sotto.

3. Il grilletto italiano ...

  • Questo "metodo tradizionale" è stato a lungo utilizzato per innescare il lavoro nella tarda gravidanza. Consiste semplicemente nel fare l'amore: le prostaglandine contenute nello sperma potrebbero provocare le contrazioni uterine. Inoltre, avere un orgasmo può anche innescare contrazioni uterine che favoriscono la dilatazione cervicale ... Sebbene l'efficacia del trigger italiano non sia mai stata scientificamente dimostrata, a meno che non sia controindicata medico particolare, non rischi nulla per provare questo metodo.

4. Innescare il lavoro stimolando i capezzoli

  • Il principio è simulare la suzione esercitata dal bambino quando succhia, per innescare il rilascio di ossitocina nel sangue: questo ormone è responsabile tanto delle contrazioni del lavoro quanto dell'espulsione del latte ...
  • Con il palmo di una mano, fai delicatamente dei movimenti circolari su tutta l'areola di un seno per circa 15 minuti, quindi fai lo stesso con l'altro. Ripetere l'intera operazione fino a quando è trascorsa un'ora. Puoi fare queste sessioni di stimolazione 3 volte al giorno.

5. Usa la medicina alternativa

  • Le sessioni di agopuntura possono aiutare a innescare il lavoro nella tarda gravidanza. A proposito, aiutano anche a rilassare e ammorbidire il perineo, il che può ridurre i tempi di consegna nel giorno ... In media, ci vogliono almeno 5 sessioni distribuite su una settimana.
  • Per quanto riguarda la fitoterapia, anche bere 3 tazze di tè di foglie di lampone selvatico potrebbe contribuire alle contrazioni del travaglio.
  • Infine, pensa all'omeopatia (es. Pulsatilla, Caulophyllum): la cosa migliore è consultare un omeopata per ricevere un trattamento personalizzato.



Commenti:

  1. Tuan

    Lasciami in pace!

  2. Shet

    Gli analoghi ci sono?

  3. Horado

    C'è qualcosa in questo. Grazie per la spiegazione, più semplice è meglio ...

  4. Drygedene

    D'accordo, pezzo molto utile

  5. Vugis

    Se puoi podzibat

  6. Pruie

    Descriverà la tua salute,



Scrivi un messaggio