Notizie

24 bambini dimenticati in auto in 2 anni


La Commissione per la sicurezza dei consumatori (CSC) ha rivelato che tra giugno 2007 e agosto 2009, 24 bambini sono rimasti indietro in auto, con 5 vittime. Per evitare queste tragedie, il CSC chiede ai produttori di automobili di pensare alle tecniche di avvertimento. (Notizie del 13/01/10)

  • Ogni estate, il fenomeno dei bambini dimenticati nelle auto è nelle notizie. In uno studio, la Commissione per la sicurezza dei consumatori rivela che tra giugno 2007 e agosto 2009, 24 casi di bambini sono stati dimenticati nelle auto dei genitori, provocando cinque morti.
  • Il CSC ricorda che nell'abitacolo di un veicolo la temperatura può aumentare, a seconda delle condizioni meteorologiche, da 10 a 15 ° C per quarto d'ora. Il bambino, la cui temperatura corporea aumenta da tre a cinque volte più veloce di quella di un adulto, rischia quindi disidratazione, convulsioni e calo della pressione sanguigna.
  • Per prevenire questi drammile soluzioni tecniche sono rare o inesistenti. Ecco perché il CSC sta invitando i produttori di automobili a pensare ai dispositivi di avvertimento insieme ai produttori di seggiolini per auto.
  • Infine, il CSC invita i genitori a essere attenti segni di affaticamento o stress che possono portare all'oblio di un bambino e consiglia loro di creare "note adesive" personali mettendo qualcosa vicino al bambino che è essenziale per loro: ad esempio un badge aziendale o una borsa.

Stéphanie Letellier