Gravidanza

Semplici metodi di rilassamento nella tarda gravidanza


Affaticamento, apprensione ... a fine gravidanza (ma a volte prima), è normale sentirsi tesi e può essere utile cercare metodi di rilassamento semplici ed efficaci. Il nostro consiglio per rilassarsi.

Una posizione rilassante al 100% per te e il tuo futuro bambino

  • Durante la gravidanza, la vita del tuo bambino è scandita dai tuoi movimenti, quindi entrambi devi fare delle pause dalle preoccupazioni quotidiane, dal rumore e dall'ansia.
  • La posizione ideale accedere a questo assoluto relax è sdraiarsi sulla schiena o sul fianco soprattutto durante le ultime settimane, l'intero corpo si è rilassato. Anche il tuo futuro bambino trarrà beneficio dal tuo benessere. Sotto l'effetto del rilassamento, il tuo utero si rilassa. Inizialmente arrotolato su se stesso, il tuo bambino si diffonderà presto su entrambi i lati della pancia.

Respirare per soffiare

  • Lo yoga è l'ideale per le future mamme perché gli esercizi si svolgono senza intoppi. Se hai il tempo e l'opportunità, concediti qualche sessione. Questo ti aiuterà a respirare bene in un momento in cui la tua capacità respiratoria è inferiore, consentendo una migliore ossigenazione del tuo corpo e quella del tuo bambino.
  • Un buon controllo della respirazione aiuta a rilassare e a controllare meglio le ansie. Inali l'aria attraverso la parte inferiore del naso ed espiri preferibilmente la bocca chiusa mentre rilassi l'addome. Questa respirazione ampia, calma e lenta agisce in profondità. Diminuisce tutto il corpo. Abbassi anche la cassa toracica, il che è molto importante. Inoltre, questa disciplina ripristina una corretta posizione del corpo con movimenti molto delicati, eliminando le tensioni.
  • Un semplice esercizio per rilassarsi: seduto, gambe a gambe incrociate, metti le mani sulle spalle, fai dei cerchi con i gomiti in una direzione e poi nell'altra. Sdraiati sulla schiena, gli arti inferiori elevati da un piccolo cuscino, alternano movimenti circolari ed estensioni di flessione con i piedi.
  • Yoga prenatale: guarda i nostri video

Canta per una migliore armonia

  • Il canto prenatale parte dall'idea (già nota ai cinesi nel 2600 a.C.) secondo cui esiste una corrispondenza tra le note e le zone del corpo. Le note alte si risvegliano, si ricaricano e sono utili per modellare. Le note di frequenza grave, riducono il potenziale del dolore. Cantare implica anche il rilassamento muscolare e il controllo della respirazione, quindi è un esercizio completo.
  • Le lezioni di canto prenatale sono organizzate nei reparti di maternità, ma puoi anche cantare a casa!
  • Un semplice esercizio per rilassarsi: basso, alti ... canta! L'importante è non emettere suoni meravigliosi, ma piuttosto farli entrare in profondità nei polmoni e assicurarsi che siano energici.

Lascia fluttuare il tuo corpo e la tua mente

  • Il nuoto è, senza dubbio, l'attività sportiva più adatta alle future mamme ed è praticata senza problemi fino alla fine della gravidanza. Non richiede alcun esercizio complicato: lasciati galleggiare, supportato o meno da un materasso o da un galleggiante in schiuma. Il peso del corpo è dimenticato. L'effetto cinestesico dell'acqua (sull'attività dei muscoli) aiuta a ripristinare la serenità.
  • Un semplice esercizio per rilassarsi: fai la tavola, le suole contro la pianta del piede, le ginocchia leggermente piegate verso l'esterno (un po 'come una rana). Metti una delle mani sulla parte superiore della pancia, l'altra all'altezza del pube. Rilascia il collo. Chiudi gli occhi Lasciati trasportare dall'acqua respirando delicatamente. Con gli occhi chiusi, cogli l'occasione per immaginare di cullare il tuo futuro bambino mentre canticchi una canzone ... un'altra forma di rilassamento che presto diventerà realtà.

L. Dibarrat

Leggi anche: i migliori passeggini