Gravidanza

Incinta: un aumento di peso insufficiente è rischioso per il bambino


Durante la gravidanza, l'aumento di peso non dovrebbe essere troppo importante per non esporre la madre a determinati rischi. Ma non deve essere insufficiente, a rischio di mettere a rischio la salute del bambino.

Chili ma non troppo!

  • Per anni, il monitoraggio del peso è stato un problema centrale in gravidanza.
  • Quando l'aumento di peso è troppo elevato, espone la donna incinta al rischio di diabete e ipertensione e aumenta la probabilità di parto cesareo.
  • Per non parlare del fatto che spesso è difficile sbarazzarsi di questi chili in più, che possono sistemarsi definitivamente dopo la gravidanza.

Ma abbastanza per la salute del bambino

  • Per qualche tempo abbiamo assistito a un nuovo fenomeno: la mummyrexia (anoressia delle donne in gravidanza), trasmessa da molte stelle e top model che fanno le scuse per la magrezza durante la gravidanza.
  • Ma voler rimanere incinta può portare a gravi carenze e comporta rischi significativi, soprattutto per la salute del bambino.

Prendere troppo peso aumenta il rischio di mortalità infantile

  • I risultati di uno studio pubblicato nel dicembre 2013 suAmerican Journal of Public Health rivelare che assumere troppi chili può mettere a rischio il bambino.
  • Il 25% dei partecipanti che hanno guadagnato troppo poco peso erano quelli che avevano il più alto rischio di perdere il proprio bambino nel primo anno.
  • Lo studio ha anche dimostrato che assumere più peso non è associato a un rischio per il bambino. Al contrario, il rischio di mortalità infantile diminuisce con i chili presi durante la gravidanza.
  • Ad esempio, anche i bambini nati da donne in sovrappeso che non hanno guadagnato abbastanza peso durante la gravidanza avevano il doppio delle probabilità di morire nel loro primo anno di vita.

1 2