5 consigli per separare bene con il bambino

5 consigli per separare bene con il bambino


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Che si tratti di portare il bambino all'asilo o affidarlo alla cura di una tata, la "prima separazione" è temuta dalla maggior parte delle madri ... State tranquilli: con un po 'di preparazione, bambino e attraverserai questo passaggio senza intoppi!

1. Convinciti che questa è la cosa migliore da fare

  • Affinché il tuo bambino rimanga rilassato e sicuro al momento della separazione, è meglio che non provi la tua angoscia ... Devi essere convinto che questa sia la soluzione migliore per lui e per te.
  • Più facile a dirsi che a farsi, poiché è naturale porsi mille domande (si prenderanno cura di lui?), Ma tieni presente che il personale della tata o dell'asilo ha l'abitudine dei bambini e che si prenderanno molto cura del tuo bambino.
  • Da parte sua, questa separazione la aiuterà anche a guadagnare gradualmente autonomia e socializzare. Dal tuo, puoi trovare il tuo lavoro e riprendere le attività che sono importanti per te ...
  • Prima del giorno, non esitare a visitare il sito e porre tutte le domande che desideri al direttore della scuola materna o alla tata, fino a quando non avrai piena fiducia.

2. Mini-separazioni per prepararti al meglio

  • Emotivamente, potresti avere meno probabilità di sperimentare questa separazione se non hai mai dato il bambino a nessuno prima. È quindi consigliabile, nelle settimane che precedono il D-Day, lasciare tuo figlio alle cure di una persona di cui ti fidi (tua madre, la tua migliore amica che ha già avuto un figlio), se non altro per un'ora o due.
  • Approfitta di questo momento libero per divertirti e cambiare idea (cena per una coppia romantica, shopping con gli amici ...). Dopo diverse mini-separazioni, sarà più facile prendere in considerazione l'idea di dare un bambino a qualcuno più a lungo ...

3. Procedere per fasi

  • Un periodo di adattamento è di solito offerto da tate e asili: scopri i dettagli prima del giorno J. In generale, questa fase di transizione si sviluppa su una settimana, durante la quale puoi affidare al bambino sempre di più (da pochi minuti a diverse ore).
  • Potresti anche avere l'opportunità di stare con lui per i primi giorni (all'inizio alcune ore, poi sempre meno tempo): una buona opzione, che mostra "dal vivo" che i bambini sono ben trattati e vincono in confidenza.

4. Spiega la situazione al bambino

  • Anche se è ancora molto piccolo, è consigliabile spiegare al bambino la situazione in poche semplici parole e dirgli sempre addio quando lo lascia. Digli che tornerai per lui più tardi, dagli un bacio per rassicurarlo ...
  • Non preoccuparti, anche se al momento il bambino inizia a piangere, ciò non significa che sarà triste tutto il giorno. Al contrario, ci sono buone probabilità che si divertirà molto bene dopo aver evacuato il suo trabocco di emozioni ...

5. Non dimenticare il suo blankie

  • Una coperta, che indossa il tuo odore preferito, rassicurerà molti bambini durante la tua assenza: una delle tue sciarpe farà molto bene, ad esempio, o una vecchia maglietta ... Ricorda anche di portare alcuni dei suoi giocattoli alla tata preferito in modo che i luoghi gli sembrino più familiari.



Commenti:

  1. Toshiro

    Penso che sia sbagliato. posso provare

  2. Wigman

    Sono sicuro che questo non mi va bene. Chi altro può suggerire?

  3. Casen

    Mi scuso, ma questo è completamente diverso. Chi altro può dire cosa?

  4. Aethelstan

    Bravo, che frase ..., la brillante idea

  5. Bartlett

    Complimenti, sei stato visitato dall'ottima idea

  6. Mac Bhriain

    Grazie per una spiegazione.



Scrivi un messaggio