Il tuo bambino 0-1 anno

Ha una pelle reattiva


A causa dei cambiamenti climatici o dell'eccessiva igiene, la pelle del bambino può seccarsi e diventare fragile. Si sfalda, ha persino arrossamenti. Caso per caso, il consiglio del dottor Tandeau de Marsac, dermatologo.

Ha spesso la pelle secca

  • Con le variazioni del clima o delle temperature ambientali, il bambino ha spesso la pelle secca. Generalmente sulle gambe, sulle braccia, sulla parte superiore delle mani, ma anche sulle guance. La sua pelle è meno satinata e meno morbida al tatto.

Cosa fare

  • Indipendentemente dalla spaziatura dei bagni, gli piace così tanto la pagaiata. Ma non prolungarli e soprattutto darli troppo caldi. Bastano pochi minuti a 37 ° C.
  • Usa anche un sapone surgras, se possibile senza tensioattivi.
  • Quando esce dall'acqua, asciugalo bene con un panno morbido, tamponando invece di sfregare per non attaccare i luoghi già sensibili.
  • Evitare anche il contatto con materiali sintetici o lana. Una piccola canottiera di cotone sotto gli abiti di giorno e di notte, è perfetta.

Lui ha i piatti

  • Stringendo a sé il tuo bambino, senti che la sua pelle è più ruvida in alcuni punti, spesso sopra e sotto i gomiti, a volte sulle cosce. Questo è comunemente chiamato croste.

Cosa fare

  • Le stesse precauzioni dovrebbero essere prese al momento della toilette: è bene passare sul corpo del bambino una crema idratante, sottolineando le aree più colpite. Può essere arricchito con karité o rhealba di avena.
  • Cogli l'opportunità di massaggiare, dovrebbe prendere rapidamente una simpatia.

1 2

Video: . PELLE SENSIBILE . u200d ACCORGIMENTI E QUALCHE DRITTA (Marzo 2020).