Cibo: luogo di scoperte!

Cibo: luogo di scoperte!

In pochi mesi, il tuo bambino passa dal latte al 100% a piatti bolliti. Ma delicatamente, in modo che il suo cibo corrisponda sempre alle sue esigenze in evoluzione.

Nuove trame

  • Con i suoi primi molari in crescita, di solito tra 1 anno e 18 mesi, il tuo bambino inizia a masticare trame più complesse e masticare i suoi primi pezzi. Gli piace? All'inizio può essere inquietante e devi andare lentamente. Inizia macinando sempre meno finemente in modo da distinguere i pezzi di patate, piselli ... Dissocia bene il cibo mettendo su un lato la pasta, sull'altro piccoli pezzi di prosciutto e lascialo toccare il cibo. Delicatamente, si abituerà al suo nuovo vassoio.

Gusti sempre più ricchi

  • A 12 mesi ha già assaggiato tutte le categorie di cibo. Resta da fargli scoprire un mondo di sapori di straordinaria ricchezza. Non è troppo piccolo per godersi il ravanello nero un po 'speziato, la triglia dal gusto deciso. La prima volta, metti un po 'sul piatto e osserva la sua reazione. Se gli piace, continua. Se non gli piace, non insistere, ma dargli un morso la prossima volta per abituarsi al gusto.

E se reagisce male?

  • Il suo disgusto per un sapore che odia può fargli sputare un cibo o persino avere un bavaglio se è stanco o malato. Niente di grave.
  • D'altra parte, se vomita spontaneamente un cibo mentre ha un forte appetito altrove, se ha rapidamente una reazione cutanea e soprattutto se inizia ad avere un viso leggermente gonfio, è probabilmente un'allergia .
  • Spetta al pediatra e all'allergologo definire il grado di reazione e la necessità di evitare questo alimento in futuro. Al contrario, i test possono rivelare che il bambino è sensibilizzato a un allergene, come pesce o fragole, arachidi ... senza che tu abbia osservato reazioni. Ciò dimostra che il tuo bambino può mangiare questo cibo in piccole quantità, senza superare la soglia di tolleranza.
  • Buone notizie per il suo futuro ingresso all'asilo: un bambino che presenta terreno allergico può mangiare normalmente in mensa quando le sue reazioni sono benigne o inesistenti.

Sophie Viguier-Vinson

Scopri le nostre idee per le ricette!